Sophie Codegoni Età

Sophie Codegoni Età, Il cantautore e chitarrista italiano Sergio Caputo è nato il 31 agosto 1954 a Roma. La sua prima uscita fu un singolo intitolato Libertà dove sei / Giorni di festa, che registrò per l’etichetta indipendente IT di Vincenzo Micocci nel 1978.

Sophie Codegoni Età
Sophie Codegoni Età

Ernesto Bassignano, che ha lavorato come produttore e cantautore, era responsabile della composizione. Per Dischi Ricordi, ha pubblicato un mini-LP nel 1981 che conteneva quattro tracce che sono state tutte registrate sullo stesso lato.

È durante la commercializzazione di No Smoking che nasce l’idea di registrare il primo album dal vivo, ed è questa registrazione di uno spettacolo teatrale milanese che dà vita al classico album Colgo l’occasione per produrre un po’ di musica.

È legato a questa nuova produzione dalla prima apparizione al Festival di Sanremo nel 1987, con il brano Il Garibaldi innamorato. Ha registrato Storie di whisky andato nel 1988 con Sergio Conforti, che conteneva la canzone “Non bevo più tequila”.

Per il suo ultimo album CGD ha collaborato con Mel Collins a Lontano, uscito nel 1989. Con l’uscita di questo disco, Sergio Caputo e Rifarsi una vida partecipano al loro secondo Sanremo.

Sette anni dopo produrrà tre album: edito da Fonit Cetra, è Sogno sessuale scorretto (1990); Egomusicocefalo (1993) riapre e chiude subito una parentesi alla CGD e si impone come l’album rock più fondamentale; e infine, nel 1996 esce I Love Jazz.

Quando torna a Milano, completa il suo progetto di rivisitazione di alcuni brani del passato nell’album Serenadas (1998), che comprende anche tre album inediti, tutti con arrangiamenti in stile latino americano, in questo periodo.

Polygram, che è stata acquistata dalla Universal nel 1999, ha pubblicato il disco. La sua terza apparizione a Sanremo è segnata da Flamingo, una canzone sull’emarginazione, inclusa nello stesso album.

Sophie Codegoni Età
Sophie Codegoni Età

In attesa della pubblicazione di un album speciale, un tour e un libro, “C’est moi amoour” è uscito per l’etichetta Alcatraz Moon Italia il 13 novembre 2013. Sono passati trent’anni dall’uscita originale di Un Sabato Italiano , e l’artista commemora l’occasione ripubblicando l’intero album in una versione più jazz e aggiungendo due tracce inedite al mix.

Un album completamente in lingua inglese di inediti Pop, Jazz and Love è stato pubblicato a marzo 2015; una collaborazione con Francesco Baccini nel 2017 ha portato all’uscita dell’album inedito “Chewing Gum Blues”.

Un anno dopo un estenuante programma del tour, pubblica l’album unplugged Objects Lost, che è alimentato dal singolo “Write Me, Write Me”, nel 2018. Nell’album sono inclusi tre brani inediti e una selezione di brani da tutta la sua discografia.

Adoro il mio nuovo look è uscito a novembre 2019 e Sergio Caputo en France è uscito a dicembre dello stesso anno, contenente molte delle sue canzoni storiche in francese. Il 29 luglio 2020 pubblicherà un singolo autoprodotto, intitolato Ma che lurida estate, su iTunes.

Il cantautore e musicista italiano Sergio Caputo. Ha 62 anni ed è alto 178 centimetri, essendo nato a Roma il 31 agosto 1954. Quando pubblicò il suo album di debutto, Un Sabato italiano, nei primi anni ’80, la sua carriera decollò. Ha iniziato a suonare la chitarra in una rock band scolastica.

Successivamente, si è esibito tre volte al Festival di Sanremo, nel 1987 con Il Garibaldi innamorato, nel 1989 con Rebuilding a life e nel 1998 con Flamingo, prima di trasferirsi in California e tornare in Italia solo per alcune tournée.

Sophie Codegoni Età
Sophie Codegoni Età

Per commemorare il trentesimo anniversario del suo album di debutto, nel 2013 è stato pubblicato Un Sabato Italiano 30. Nel 2015 è uscito Pop, Jazz and Love, un nuovo album di brani inediti, ad eccezione del brano italiano A bazzicare il lungomare. Per il fatto che è il suo primo lavoro inedito, questo CD è significativo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.