Luca Argentero Altezza

Luca Argentero Altezza, Luca Argentero è nato il 12 aprile 1978, sotto il segno dell’Ariete, a Moncalieri, paese in provincia di Torino. Si trova ad un’altezza di 185 centimetri. Dopo aver terminato le scuole superiori al “Collegio San Giuseppe”, ha lavorato come barista in una discoteca prima di iscriversi al corso di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Torino, presso il quale si è laureato nel 2004.

Luca Argentero Altezza
Luca Argentero Altezza

Quando gareggia nel Grande Fratello nel 2003, arriva al terzo posto. A suggerirla è stata Alessia Ventura, che era Letterina nel programma Passaparola al momento del casting del reality.

Il film A casa nostra, diretto da Francesca Comencini, ha segnato il suo debutto come attore nel 2005. Nel corso degli anni ha avuto ruoli più significativi nei film. Nel 2008 Luca Lucini ha diretto Solo un padre, in cui ha recitato.

La sua prima nomination al David di Donatello come miglior attore protagonista arriva nel 2009, quando è apparso nel film Diverso da chi?, diretto da Umberto Carteni, per il ruolo di Piero, un omosessuale in un triangolo amoroso.

Nello stesso anno Michele Placido dirige Il grande sogno, un film sul 1968, in cui interpreta un leader studentesco. È stato nominato ai David di Donatello come miglior attore non protagonista per il suo ruolo in Saturno Contro di Ferzan Ozpetek. Doc – In Your Hands su Rai ora lo vede come protagonista.

Dalla quarta alla sesta stagione della serie televisiva Carabinieri, ha esordito come attore nel ruolo di Marco Tosi nel 2005. Nel 2006 è apparso nel cortometraggio Il quarto sesso come attore. Nello stesso anno debutta nel lungometraggio nel film A casa nostra di Francesca Comencini.

Luca Argentero Altezza
Luca Argentero Altezza

Nel 2007 torna sul grande schermo con Saturno contro di Ferzan zpetek e Lezioni di cioccolato di Claudio Cupellini con Violante Placido. La baronessa di Carini, miniserie televisiva diretta da Umberto Marino in cui recita al fianco di Vittoria Puccini, è disponibile su Rai Uno.

Gli attori Diane Fleri, Fabio Troiano e Claudia Pandolfini sono apparsi nel film Solo un padre diretto da Luca Lucini a Torino, in Italia, il 21 gennaio 2008. Con il film Diverso da chi?, è tornato sul grande schermo nel 2009, interpretando un gay in un triangolo amoroso che coinvolge il compagno Remo (Filippo Nigro) e Adele (Claud Gerini), che ha il volto di Claudia Gerini. Ha ricevuto la sua prima nomination al David di Donatello come miglior attore protagonista per questo ruolo nel 2009.

Dalla quarta alla sesta stagione della serie televisiva Carabinieri, ha esordito come attore nel ruolo di Marco Tosi nel 2005. Nel 2006 è apparso nel cortometraggio Il quarto sesso come attore. Nello stesso anno debutta nel lungometraggio nel film A casa nostra di Francesca Comencini.

Saturno contro, per la regia di Ferzan zpetek, e Lezioni di cioccolato, per la regia di Claudio Cupellini e con Violante Placido, sono stati il ​​suo ritorno nelle sale nel 2007. Va in onda anche Umberto Marino, il regista della fiction televisiva La baronessa di Carini, con Vittoria Puccini lo spettacolo su Rai Uno.

L’attore Fabio Troiano e l’attrice Claudia Pandolfi hanno lavorato insieme al film diretto da Luca Lucini Solo un padre il 21 gennaio 2008 a Torino per iniziare le riprese.

Luca Argentero Altezza
Luca Argentero Altezza

Nel film Diverso da chi? di Umberto Carteni del 2009, ha ripreso il ruolo di Piero, un uomo gay coinvolto in un triangolo amoroso con il suo partner Remo, interpretato da Filippo Nigro, e Adele, una donna con il volto di Claudia Gerini. Questa performance gli è valsa la sua prima nomination al David di Donatello come miglior attore protagonista.