Simone Inzaghi Malattia

Simone Inzaghi Malattia, La moglie di Simone Inzaghi, Gaia Lucariello, discute della decisione del marito di lasciare la Lazio e trasferirsi all’Inter con “Chi” tre mesi dopo la separazione dei due club. «È l’Inter? Innanzitutto Simone ha dovuto dare una svolta alla sua carriera. Nonostante fossi sull’orlo del collasso, non mi sono tirato indietro e gli ho dato comunque tutta la mia forza e supporto. Non gli avrei mai fatto pesare nulla; invece, singhiozzai piano in un angolo.

Simone Inzaghi Malattia
Simone Inzaghi Malattia

Quando si parla di come vive le partite, la moglie dell’allenatore dell’Inter dice: «Vedo ogni partita come un esame. Non le dirò quanto sono ansiosi e luccicanti i miei occhi quando li guardo. Siamo stati battuti 1-0 nel primo tempo contro il Veronain. Il suo primo figlio con Inzaghi, Lorenzo (come lo chiamava lui), piangeva accanto a me e io ero agitata! Fortunatamente, siamo stati vittoriosi. “Trovo che il lavoro di Simone sia piuttosto coinvolgente”, dice verso la fine.

La Lazio è stata il club dove ha trascorso la maggior parte della sua carriera, vincendo un campionato italiano (1999-2000), tre Coppe Italia (1999-2000, 2003-2004 e 2008-2009), due Supercoppe italiane (2000 e 2009). , e una Supercoppa UEFA (1999). Vince anche due campionati di serie C con il Novara (1995-1996) e con il Lumezzane (1994-1996). (1996-1997). Inoltre è il capocannoniere della Lazio in Coppa dei Campioni con 20 gol.

Simone Inzaghi Malattia
Simone Inzaghi Malattia

Ha iniziato la sua carriera di allenatore in biancoceleste, dove è rapidamente salito al vertice del campionato romano. Antonio Conte è l’unico allenatore nella storia biancoceleste ad aver vinto sia una Coppa Italia che una Supercoppa Italiana nell’arco di cinque anni, rendendolo l’unico ad averlo fatto sia come giocatore che come allenatore del club. Nel 2021 è passato all’Inter, dove ha aiutato il club a conquistare la sesta Supercoppa italiana e la terza.

Il professor Francesco Vaia, direttore sanitario dell’ospedale “Lazzaro Spallanzani” di Roma, ha fornito confortanti informazioni sullo stato di salute di Gaia Lucariello, moglie dell’allenatore della Lazio Simone Inzaghi. “Sta bene. Adesso può andare a casa. È ancora una ragazzina, quindi la malattia è riuscita a prenderla in fretta. “.

Quando Simone Inzaghi diventa allenatore dell’Inter, Gaia Lucariello si trasferisce con lui al Milan. Come scrive Gaia su Chi, “Per 40 anni non mi sono mai trasferita da Roma. Da studentessa universitaria avevo la possibilità di fare un programma Erasmus, ma ho scelto di restare nella mia città natale perché con essa ho un bellissimo piano d’amore Tuttavia, ora mi sono trasferito per un amore migliore”.

Simone Inzaghi Malattia
Simone Inzaghi Malattia

“Poteva andare peggio: sono un tifoso del Milan”. Questo l’ho detto a Simone Inzaghi quando mi ha parlato della proposta dell’Inter: “Non mi sono tirato indietro”. Invece di farlo pesare, piansi in segreto. I loro due figli, Lorenzo, 8 anni, e Andrea, 1, sono già arrivati ​​a Milano.