Spollon Attore Altezza

Spollon Attore Altezza, Nella famiglia Spollon nacque solo Pierpaolo Spollon. Suo padre è un commissario e sua madre è rispettivamente un membro dell’esercito. Di conseguenza, nonostante sia cresciuto in una famiglia con molte regole, Spollon è stato comunque in grado di usare liberamente la sua immaginazione. La famiglia di Pierpaolo non possedeva una Playstation o un altro sistema di gioco simile. Al liceo voleva studiare arte, ma sua madre lo incoraggiò a intraprendere un percorso più scientifico.

Spollon Attore Altezza
Spollon Attore Altezza

Per saperne di più su Pierpaolo Spollon e sulla sua carriera, possiamo visitare il sito web di Link Art, dove è disponibile il CV di Spollon, e leggere il background del regista. Come attore parla inglese e ha studiato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma nel 2016.

Esordisce in televisione nel 2009 con la miniserie Nel nome del cattivo, mentre due anni dopo compare sul grande schermo in Terraferma, dove interpreta Stefano. È apparsa in un episodio della serie televisiva italiana Il giovane Montalbano nel 2012. Nel frattempo, in fiction come “A Passage to the Sky” e “A Great Family”, Pierpaolo Spollon ha avuto successo lo stesso anno.

L’attore è apparso in diversi film e programmi televisivi, tra cui Un marito di troppo e Leoni. È apparso anche in una serie comica intitolata Io tra 20 anni. Non c’è dubbio che il grande successo sia arrivato con il film Una grande famiglia, in cui è apparso dal 2012 al 2015 e ha vinto altri premi.

Gli attori come lui sono molto richiesti, soprattutto tra le donne. Uno degli attori più ricercati del piccolo schermo in pochi anni. Nel 2009 ha debuttato come attore nel dramma di suspense “Nel nome del male” della televisione italiana. Lo spettacolo diretto da Alex Infascelli, con Fabrizio Bentivoglio nel ruolo principale.

Spollon Attore Altezza
Spollon Attore Altezza

Dal 2013 in poi, è apparso in numerosi racconti e romanzi, tra cui la serie spin-off Io tra venti ans, che è stata ispirata dalla serie originale. Quando ha recitato nel ruolo del fratello minore di Alice Allevi ne L’Allieva nel 2016, è diventato una sensazione dall’oggi al domani (alias Alessandra Mastronardi). In poco tempo ci furono molti altri successi: La porta rosso (2017); Doc nelle tue mani (2020); Vite in fuga (2020); Leonardo (2020); Che Dio ci aiuti sesta stagione (2021) e infine Blanca (2019). (2021).

Televisione

Si chiama Pierpaolo Spollon ed è l’attore che interpreta Doc nello show. Mercoledì 13 gennaio dell’anno 2022.
Attore dallo sguardo ipnotico e folti capelli neri. Pierpaolo Spollon è una figura nota al grande pubblico grazie alle sue interpretazioni di personaggi in diversi film Rai, tra cui Che Dio Aiuti, Doc In Your Hands e Blanca. In mezzo a duemila impegni di lavoro, sembra che si destreggi anche con tutto il resto della sua vita.

Figlio di un commissario di polizia e di un ufficiale dell’esercito italiano, Pierpaolo Spollon è sempre stato un bambino (e ragazzo) fantasioso e creativo, che preferisce costruire cose ai videogiochi. Gli piace anche disegnare. Il desiderio dell’attore di perseguire la sua carriera di attore lo ha spinto a iscriversi a una scuola d’arte.

Spollon è nato il 10 febbraio a Padova come Acquario nello Zodiaco. Si trova ad un’altezza di 180 centimetri e pesa circa 72 chilogrammi. D’altra parte, si sa molto poco della vita personale dell’attore, poiché è un individuo molto riservato che preferisce evitare i media. Sappiamo, tuttavia, che è un grande fan degli sport e si dedica all’equitazione, alle arti marziali e persino alla corsa in alcune occasioni.

Spollon Attore Altezza

È l’unico figlio di un commissario e di un’infermiera dell’esercito; anche suo padre è un commissario. Nonostante il suo desiderio di frequentare la scuola d’arte da adolescente, sua madre lo incoraggia a studiare scienze. Dopo essere stato rifiutato per diversi lavori come attore, Pierpaolo si rende finalmente conto che la sua vera vocazione è recitare. Quando ha fatto il provino per il film La giusta distanza del maestro Mazzacurati, si è comportato male ma è stato notato dal regista Alex Infascelli, che lo ha introdotto nel mondo dello spettacolo. Recitare era il suo obiettivo, quindi si trasferì a Roma per entrare a far parte del Centro Sperimentale.