Elena Guarnieri Età

Elena Guarnieri Età, Poco più che ventenne, ha debuttato in televisione come giornalista professionista e conduttrice televisiva. Come cameriere nello spettacolo Il gioco di coppia, condotto da Corrado Tedeschi nel 1990-91 ha avuto la sua prima esperienza televisiva.

Non passò molto tempo prima che apparisse in programmi come Ciao Italia (Rai 1); W le donne; Il gioco delle coppie; Guida al Campionato (con Sandro Piccinini); Villaggio e Pianeta ( Italia 1 ).

Elena Guarnieri Età
Elena Guarnieri Età

La sua carriera di attrice inizia nei primi anni ’90, quando recita in alcune sitcom con Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, oltre a una parodia musicale diretta da Beppe Recchia. Ha interpretato l’insegnante del nipote in Nonno Felice. un trio di moschettieri

Rino Tommasi ha collaborato con lui anche ai telegiornali sportivi del quotidiano Telepiù e alle trasmissioni Telequote.

In qualità di membro del telegiornale serale di Studio Aperto dal 1996 al 2007, è stato responsabile della produzione e della consegna delle trasmissioni. Alla morte di Giovanni Paolo II e all’inaugurazione di Benedetto XVI, è stata inviata in Vaticano a seguire entrambi gli eventi per il TG d’Italia 1 e Rete 4, dove ha ancorato Miracoli con Piero Vigorelli e Gentes.

Cristina Parodi, trasferitasi a LA7 nell’ottobre 2007, da allora è stata sostituita come caporedattore del TG5. Inizialmente ha condotto l’edizione dell’1pm con Luca Rigoni, ma ora lavora da sola.

Inoltre è autrice e conduttrice del programma televisivo di Rete 4 Vite straordinarie, che presenta le biografie di personaggi famosi del passato e del presente, tra cui Diego Armando Maradona, Enzo Ferrari, Madre Teresa di Calcutta, il generale Dalla Chiesa, e molti altri.

Oltre alle numerose testimonianze di persone che conoscono o hanno conosciuto il protagonista o lo stesso protagonista dell’episodio, si tratta di un documentario girato in esterni nei luoghi in cui si è svolta la vita del personaggio.

Nell’aprile 2010 ha trasmesso una puntata speciale di Vite straordinarie dallo studio Mediaset 5 di Cologno Monzese, dove anni prima erano state girate le sitcom di Casa Vianello, la sera della morte di Raimondo Vianello.

Il 21 settembre 2010, giorno della scomparsa di Sandra Mondaini, è andato in onda un altro speciale in suo onore.

Elena Guarnieri Età
Elena Guarnieri Età

Elena Guarnieri è nata a Milano il 30 ottobre 1967, figlia di Galdino Guarnieri, designer di confezioni di cosmetici, e Mary Guarnieri, madre del fratello maggiore Claudio.

Lei stessa ha ammesso di non avere alcuna intenzione di entrare nell’industria dello spettacolo come attrice o showgirl e che il suo inizio è arrivato dopo aver accompagnato un’amica modella a un’audizione dopo la quale l’hanno selezionata.

Con un’altezza impressionante di 172 centimetri, Elena Guarnieri è uno dei modelli esteticamente più gradevoli del settore. È magra e allegra e riesce a far sembrare senza sforzo anche una trasmissione formale come un telegiornale:

Studio Aperto l’ha assunta dal 1996 al 2007, poi è entrata in Canale 5 come sostituta di Cristina Parodi nel 2007. Dal 2004 al 2011 è stata autrice e conduttrice di Vite straordinarie, programma in prima serata su Rete 4 che raccontava storie di grandi personaggi , tra cui Padre Pio, Hitler, Maradona e molti altri.

Caporedattore della redazione del TG5 dal 2007, ha lavorato in precedenza presso le redazioni di Studio Aperto dal 1996 al 2007. Poi c’è Vita Straordinaria, la trasmissione televisiva di Elena che ha co-creato e conduttrice.

Da sola dopo la laurea, Elena Guarnieri va in Venezuela per lavorare come valletta in Il gioco delle coppie (1990-1991). Durante la sua breve carriera di attrice, è apparsa in famose commedie come Nonno Felice e Casa Vianello.

È giornalista e conduttore televisivo. Dopo essere apparso in programmi come Ciao Italia (Raiuno), Guida al Campionato (con Sandro Piccinini), Village e Planet appena ventenne (Italia Uno).

Da ottobre 2007 è caporedattore della 13a edizione del TG5 con Luca Rigoni come co-direttore. Dal 1996 al 2007 ha lavorato presso Studio Aperto come capo del telegiornale serale.

Elena Guarnieri Età

Alla morte di Giovanni Paolo II, il Vaticano riceve la notizia di Italia Uno. Programma di Rete 4 dedicato alle biografie di personaggi illustri della storia e del presente, è anche autrice e conduttrice di “Vite straordinarie”.

Geni, Miracoli con Piero Vigorelli e Il Sipario del TG4 sono solo alcune delle produzioni che ha curato (commissione di Emilio Fede). Con Rino Tommasi ha condotto per il quotidiano Telepiù la trasmissione Telequote e il telegiornale sportivo.