Teo Teocoli Età

Teo Teocoli Età, Durante la sua adolescenza si esibisce con la band I Demoniaci in locali come il Santa Tecla. Quando firmò con Dischi Ricordi nel 1965, pubblicò il suo album di debutto, Una mossa mista, e quell’anno partecipò alla Caravella dei Successi a Bari con lo stesso album.

Qui incontra Wilma Goich e si innamorano e si fidanzano. Wilma Goich Dopo aver avuto successo con Una bambolina che fa no no no, nel 1966 entra a far parte dei Quelli (la futura Premiata Forneria Marconi), cantando da solista. Nel 1967 parte per entrare nella casa discografica Celentano, formando una nuova band chiamata Teo e le vittime, con la quale incide diversi dischi a 45 giri.

Teo Teocoli Età
Teo Teocoli Età

La sua canzone Carulina nun parte cchiù è stata eseguita dal Campanino quell’anno, e in seguito l’ha registrata per il suo album The Vitamins come parte del repertorio di quel festival.

Come parte di Hair, ha recitato al fianco di Carlo De Mejo, Loredana Bertè e Glen White nel 1969; l’anno successivo la RCA Records pubblicò un album delle canzoni dello spettacolo per la sua etichetta italiana.

Dal 1997 lavora per la Rai, dove con Wendy Windham è co-conduttore del programma di varietà Faccia tosta su Rai 1. Sempre nello stesso anno è una figura chiave di Fantastica italiana.

Per due stagioni tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000, è apparso frequentemente nella trasmissione domenicale di Fabio Fazio Quelli Che Il Calcio , interpretando personaggi come Peppino Prisco, imitatore di Cesare Maldini, oltre al suo.

Alla Notte di Sanremo del febbraio 1999 Fabio Fazio e Oretta Berti ospitano l’appuntamento che accompagna quest’anno il 49° Festival del Musical.

La sua prima apparizione in Francamente me ne ne ne ne nonchi di Adriano Celentano risale all’ottobre del 1999, anno in cui vince il Premio per la regia televisiva come miglior personaggio maschile della televisione.

Il club del Derby di Milano, dove iniziò la sua carriera da cabarettista negli anni ’70, è stato la patria di alcuni dei comici più famosi d’Italia, tra cui Massimo Boldi, Cochi Ponzoni e Renato Pozzetto, Giorgio Faletti e Mauro Di Francesco.

In questo periodo lo conobbe anche l’autore di Ilitto, Enzo Jannacci, che si ispirò al racconto del suo rapimento (Teocoli abitava in un pub al n.3, e la descrizione del personaggio ripercorre quello che era da giovane).

Teo Teocoli Età
Teo Teocoli Età

Alla fine hanno dovuto radersi una decina di minuti perché “quel pazzo di Bisio e io improvvisavamo, oh non si arrende mai”, ha detto scherzosamente Teo Teocoli. “Sono un comico e il cabaret è il mondo in cui si balla, si canta e si improvvisano cose”, ha detto.

Anche se “Zelig” non è proprio il mio luogo di residenza, mi sento ancora a casa lì. Le mie radici sono ben piantate a Derby. Sono passati 17 anni da quando me ne sono andato e non lo dimenticherò mai.

Teo Teocoli, uno degli attori e comici italiani più famosi e amati, è un nome familiare.

Figlio di genitori calabresi, è cresciuto nella città reggiana di Reggio Calabria prima di trasferirsi a Milano per completare gli studi accademici e la formazione professionale.

Nel mondo dello spettacolo esordisce come cantante e musicista, riscuotendo un enorme successo.

Una bambola che dice “no, no, no” è un nome familiare in Italia. Quella band diventerà in breve tempo una delle più apprezzate della musica nostrana o della Premiata Forneria Marconi.

Lasciato nel 1967, Teo si unisce a una nuova band chiamata Teo and the Victims e intraprende un nuovo viaggio.

Quando ha fatto il suo debutto televisivo in Il poeta e il contadino nel 1973, quello è stato un momento spartiacque per lui.

Paolo e Francesca di Gianni Vernuccio, in cui era apparso due anni prima, era stato il suo debutto cinematografico.

Grazie ad Antonio Ricci, lui e Gene Gnocchi possono partecipare al programma Scherzi a Parte e allo spettacolo di varietà boom con Simona Ventura.

Anna Adele Letizia (nata nel 1989), Paola (nata nel 1991) e Chiara (nata nel 1993) sono tutte figlie di Teo Teocoli dal suo primo matrimonio con Elena (1992).

Il 1 settembre 2008 è stato coinvolto in un piccolo incidente in moto, ma l’attore si è affrettato a scherzarci su.

La caduta dallo scooter non è stato il suo primo infortunio: nell’estate del 2007, mentre era in vacanza in Spagna, ha riportato anche delle fratture.

Teo Teocoli Età

Al 15 giugno 2009, aveva avuto un incidente motociclistico in Spagna, questa volta a Ibiza, che gli aveva provocato la frattura del gomito al braccio sinistro e altre lesioni.

Ma l’attore, nonostante questa fosse la sua ennesima brutta disavventura, l’ha presa sul passo e ha continuato a ridere per tutto il tempo.