Diego Bianchi Altezza

Diego Bianchi Altezza, Diego Bianchi, alias Zoro, ha tutto: un forte accento romano, un sorriso veloce, ottime capacità comunicative e un forte desiderio di scrivere per vivere.

L’approfondimento giornalistico “Propaganda Live”, da lui prodotto e ideato con Andrea Salerno e il fumettista Marco D’Ambrosio, è un appuntamento fisso del telegiornale del venerdì sera di La7 (altrimenti noto come Makkox).

Diego Bianchi Altezza
Diego Bianchi Altezza

Da molti anni è al centro di importanti inchieste che gli hanno permesso di raccontare il meglio dell’Italia nella sua quotidianità.

La missione di Zoro è fornire informazioni e intrattenimento accurati e divertenti al pubblico attraverso il suo format, “Tolerance Zoro”, che ha riproposto in forma televisiva durante la prima e la seconda fase della pandemia.

Nel 2013 Gazebo lo porta su Raitre con i suoi video, e poi arriva Gazebo social: un contenitore informativo in cui le informazioni vengono commentate con “pillole” di ironia e sagacia.

Nel 2017 si unisce ad Andrea Salerno e Marco D’Ambrosio a La7.. Le più grandi spie della storia.

Oltre a Mirko Matteucci, alias Missouri 4, e al ritorno sul piccolo schermo di Memo Remigi, sono stati introdotti molti altri personaggi. Scoperte e riscoperte rese possibili dalla coesione di un piccolo team.

Il 28 ottobre 1969 Zoro nasce a Roma, capitale d’Italia (51 anni). Si fa chiamare Zoro e nella vita reale si fa chiamare Diego Bianchi. Non conosciamo il suo peso o altezza, quindi non possiamo speculare. Conduttore televisivo, blogger e YouTuber Zoro (noto anche come Diego Bianchi) è un personaggio dei media e regista italiano.

Per il sito Excite Italia ha ricoperto il ruolo di content manager a partire dal 2000. Sotto lo pseudonimo di “Zoro”, ha iniziato a bloggare nel 2003 con la creazione de “La Z di Zoro”.

Come youtuber, ha iniziato nel 2007 quando ha iniziato a commentare la settima stagione del Grande Fratello. “Toleranza Zoro” nasce nel settembre dello stesso anno sul suo canale YouTube per analizzare in modo ironico le varie fazioni del Pd.

La sua rubrica, La posta di Zoro, è apparsa sul quotidiano Il Riformista da dicembre 2007 a maggio 2010. Inoltre, nel 2007, l’emittente televisiva LA7 gli ha chiesto di creare un blog per il loro sito web, cosa che ha fatto con il nome La 7 di 7oro , che è andato in onda il 5 dicembre dello stesso anno.

Diego Bianchi Altezza
Diego Bianchi Altezza

Con la rubrica Il Sogno di Zoro de Il Vaticano di Repubblica, scrive dall’ottobre 2010. Quando Enrico Mentana Matrix ha mandato in onda una puntata di Tolleranza Zoro su Canale 5 il 30 aprile 2008, ha segnato l’esordio televisivo della trasmissione.

Per molti anni Diego Bianchi ha lavorato come content manager per Excite Italia, il che lo ha reso un esperto delle sottili dinamiche del mondo virtuale e di come navigarlo.

La sua voce è stata ascoltata per la prima volta dal grande pubblico alla radio durante la Coppa del Mondo FIFA 2002. Per quattro anni è stato blogger ufficiale del Grande Fratello.

Inoltre, Diego fa il suo debutto televisivo come parte del programma in studio di Serena Dandini, “Parla con me”.

Presentatore a La7 che canta anche nei film non lascia svanire le esperienze che ha nel settore. Nel 2012 è stato attore nel film “Il soleinterno” di Paolo Bianchini e due anni dopo è stato regista di un lungometraggio intitolato “Arance e Martello”.

La 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia presenterà anche il lavoro di regista di Zoro.

Il vero nome di Zoro è Diego Bianchi, ed è nato a Roma il 28 ottobre 1969, secondo l’ufficio del registro.

Mentre era al liceo, ha frequentato il liceo “Augusto” nella sua città natale e si è laureato con un GPA 48/60.

Si è laureato in scienze politiche e dal 2000 è content manager di Excite Italia. Il suo blog “La Z di Zoro” è stato lanciato nel 2003 e da allora è diventato un marchio di fabbrica del suo lavoro.

Diego Bianchi Altezza

Scrittore pungente su Internet, ha acquisito notorietà negli anni successivi ed è stato il protagonista di “Tolleranza Zoro”, una rubrica di video online apparsa sul suo blog e canale YouTube.

I dialoghi tra cittadini comuni e personaggi pubblici sono spesso registrati da Diego Bianchi, che si presenta come un sostenitore del Pd in ​​uno stato di incertezza e di insicurezza. (Seguire dopo l’immagine con più testo)