Morte Regina Inghilterra

Morte Regina Inghilterra, Entro poche ore dalla morte della regina, verranno effettuate una serie di telefonate a cascata per informare il Primo Ministro, il Segretario di Gabinetto e un certo numero di altri alti ministri e funzionari della morte del monarca.

Il segretario privato della regina (che lo avviserà tramite una linea telefonica sicura pronunciando la frase “Il ponte di Londra è caduto” – Il ponte di Londra è caduto) parlerà anche all’ufficio del consiglio privato, che coordina il lavoro del governo per conto del monarca .

Morte Regina Inghilterra
Morte Regina Inghilterra

Successivamente, l’ufficio del ministero degli Esteri inizierà a informare i governi di tutti i 51 membri delle nazioni del Commonwealth, di cui la regina è a capo (dapprima solo 15 paesi riceveranno la notizia, poi gli altri 36 stati verranno informati). “D-Day” sarà il monicker interno dell’evento. Il primo, il secondo giorno e così via seguiranno il funerale.

Ci sarà un comunicato stampa inviato alla Press Association, che consentirà alle testate giornalistiche di tutto il mondo di riferire sulla morte della regina Elisabetta II.

I principali canali della BBC cesseranno immediatamente le loro trasmissioni quotidiane e saranno invece sintonizzati sul canale BBC News per stare al passo con gli ultimi sviluppi nel paese. Questa è un’occasione triste, quindi i conduttori televisivi indosseranno abiti neri per adattarsi all’atmosfera.

Ogni oratore delle radio commerciali riceverà una notifica a luce blu lampeggiante intermittente della morte di Elizabeth. Dopodiché, dalle stazioni radiofoniche verrà trasmessa solo “musica innocua”, con la notizia in linea.

Secondo il Guardian, il quotidiano The Times ha già preparato una serie di 11 copertine per l’occasione e Sky News si è preparata da tempo alla morte della sovrana sostituendo il suo vero nome con lo pseudonimo di “Mrs. Robinson”.

Il sito web ufficiale di Buckingham Palace e un servitore in lutto mostreranno la notizia della morte della regina contemporaneamente dopo l’annuncio, così come un cartello ai cancelli del palazzo.

Lo stesso vale per le pagine dei social media di tutte le agenzie governative, che verranno aggiornate per mostrare i loro stemmi dipartimentali come immagini del profilo in futuro.

Una volta che il messaggio del Primo Ministro David Cameron sarà stato consegnato al Parlamento, la Camera dei Comuni si riunirà di nuovo il prima possibile per ascoltarlo.

Morte Regina Inghilterra
Morte Regina Inghilterra

La proclamazione della successione del nuovo monarca sarà letta nella Basilica di San Pietro, dove il Consiglio di Successione si riunirà il giorno successivo alla morte del monarca.

Al James’ Palace e al Royal Exchange nella City di Londra, verranno sparate 41 salve. Il cannone di Hyde Park esplose in sottofondo. Il parlamento si riunirà di nuovo più tardi questa sera per giurare fedeltà al nuovo sovrano.

È stato programmato per spostare la bara della regina in modi diversi a seconda di dove muore. Ad esempio, la bara della regina sarebbe stata portata a Buckingham Palace da Sandringham House o dal castello di Windsor entro pochi giorni dalla sua morte.

Ma se fosse morta da qualche altra parte, il 32° squadrone della Royal Air Force avrebbe riportato il suo corpo in Inghilterra, atterrando all’aeroporto militare di Northolt vicino a Londra, dove sarebbe stato portato a Buckingham Palace.

La bara della regina sarebbe stata portata da Holyrood Palace o dal castello di Balmoral in Scozia a Buckingham Palace tramite il “treno reale” se fosse morta.

La bara sarà esposta nella sala del trono del palazzo per quattro giorni prima di essere trasportata alla Westminster Hall e lì esposta per quattro giorni affinché il pubblico possa vederla ed esaminarla.

Al fine di mantenere il paese in una veglia rispettosa, l’arcivescovo di Canterbury condurrà i funerali di stato presso l’Abbazia di Westminster, nove giorni dopo la morte del monarca.

Sarà sepolta in una tomba prefabbricata nella Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor dopo il funerale, dove alla stampa sarà vietato l’ingresso. Infine, la coppa d’argento di Carlo serve per far cadere una manciata di terra sulla bara.

Un altro pezzo del cuore di Elizabeth va in frantumi. Dopo la morte dell’amato marito Filippo di Edimburgo, avvenuta il 9 aprile, Elisabetta II piange la scomparsa di un’altra figura fondamentale della sua vita: la dama di compagnia Ann Fortune FitzRoy.

Morte Regina Inghilterra

A 101 anni, la compagna della regina da più di 50 anni è morta per cause naturali. Alla fine, è solo uno stile di vita.

Per dirla in altro modo, Ann Fortune FitzRoy era conosciuta come “Mistress of the Robe” o qualcuno che poteva accedere agli abiti e ai gioielli del sovrano. Ecco perché solo le nobildonne possono ricoprire questo ruolo importante e fidato a corte.