Robin Gibb Causa Morte

Robin Gibb Causa Morte, Sull’Isola di Man (Regno Unito), i Bee Gees sono stati raggiunti anche dal loro fratello maggiore, Barry, nella formazione. Sono stati venduti oltre 200 milioni di dischi, rendendoli una delle band più popolari dell’epoca, con successi come “How Deep Is Your Love” e “Staying Alive”, tra gli altri.

Bob e Bee Gees sono stati premiati come membri della Songwriters Hall of Fame nel 1994 e come membri della Rock Hall of Fame tre anni dopo.

Con il fratello maggiore Barry e il fratello gemello fraterno Maurice, Gibb divenne noto come un terzo del gruppo pop dei Bee Gees. È deceduto il 20 maggio 2012, dopo una breve battaglia contro un cancro al pancreas.

Robin Gibb Causa Morte
Robin Gibb Causa Morte

Come artista solista, anche Robin Gibb ha avuto una carriera di successo.’ Andy, il loro fratello più giovane, era anche un musicista di talento. “

Quando Andy Gibb nacque a Manchester tre anni dopo, la famiglia si trasferì a Redcliffe, a nord di Brisbane, in Australia, dove Gibb fu cresciuto dai genitori inglesi Hugh e Barbara Gibb.

Ha iniziato come membro del trio di famiglia (Barry-Maurice-Robin). Così, quando la band ha avuto successo, sono tornati a casa e sono diventati famosi in tutto il mondo.

I Bee Gees hanno ricevuto CBE nel 2002 per il loro “contributo alla musica” in riconoscimento del loro lavoro. Sebbene l’investitura a Buckingham Palace sia stata posticipata al 2004, la regina è stata finalmente incoronata in quell’anno.

Uno dei gruppi pop di maggior successo nella storia, i Bee Gees hanno venduto oltre 200 milioni di dischi in tutto il mondo. Per lo storico della musica Paul Gambaccini, la caratteristica voce soul carica di vibrato di Gibb lo ha reso “una delle migliori voci soul bianche di sempre” e “una figura importante nella storia della musica britannica”.

Gibb è stato presidente della Heritage Foundation, un’organizzazione che onora personaggi di spicco della cultura britannica, dal 2008 al 2011. Per la prima volta in sei decenni, Gibb è apparso sul palco nel febbraio 2012 a un concerto di beneficenza al London Palladium per i soldati britannici feriti.

L’insufficienza epatica e renale correlata al cancro hanno causato la morte di Gibb il 20 maggio 2012, all’età di 62 anni.

Odessa dei Bee Gees è stato il primo album da solista di Gibb e, come strumentista, ha suonato il piano, l’organo e il mellotron; ha anche suonato la chitarra e l’organo nel suo album di debutto da solista Robin’s Reign (1970).

La mania di quel fine settimana aveva tutti sulla pista da ballo e John Travolta non assomigliava a nessun altro. Il film diretto da John Badham è uscito nel 1977 e la colonna sonora dell’album ha venduto oltre trenta milioni di copie e ha trascorso 24 settimane in cima alle classifiche statunitensi.

Robin Gibb Causa Morte
Robin Gibb Causa Morte

Una singola canzone di Michael Jackson avrebbe potuto vendere più di “Saturday Night Fever” in termini di vendite. Oltre a “How Deep Is Your Love”, “Stayin Alive” e “Night Fever”, questo album conteneva canzoni che sarebbero passate alla storia.

Altre due canzoni dei fratelli Gibb, scritte ma non eseguite da loro, sono “If I Can’t Have You” di Yvonne Elliman e “More Than a Woman” di Tavares, anch’esse degne di nota.

Barry, Robin e Maurice Gibb, tre fratelli gemelli identici, erano i Bee Gees dietro la musica. Robin, il cantante del trio con Barry, è morto ieri. Maurizio è morto nel 2003.

Stili come il falsetto armonizzato e il suono che era dance ma non disco producevano melodie pop dal fascino irresistibile che erano immediatamente riconoscibili. Non è un caso che Brian Wilson, il tormentato genio dietro i Beach Boys e Pet Sound, abbia tenuto il discorso introduttivo alla Rock ‘n’ Roll Hall of Fame dei Bee Gees.

Nonostante il loro successo mondiale, la famiglia Gibbs non ha avuto un lieto fine: Andy, il membro più giovane della famiglia, è morto nel 1988 all’età di 30 anni dopo aver lottato per così tanto tempo con problemi personali. Fu la morte di Maurice nel 2003 all’età di 53 anni che spinse la band a sciogliersi.

Fu Robin, che aveva 62 anni, a cedere alla malattia, un cancro al colon esacerbato dalla polmonite, che gli impedì di partecipare alla prima di The Titanic Requiem, una partitura orchestrale scritta con suo figlio Robin-John e registrata dal Royal Philarmonic Orchestra in occasione del 100° anniversario del Titanic.

Robin Gibb Causa Morte

Dopo una lunga carriera di successo con i Bee Gees come cantante principale, Robin ha intrapreso una carriera da solista che è stata ugualmente intensa e di successo. C’è un confronto con ciò a cui sono stati sottoposti i Bee Gees?