Jacopo Tissi Altezza

Jacopo Tissi Altezza, Per chi non è interessato alla danza, il nome di questo giovane prodigio può interessare poco, ma per chi lo è è una figura molto nota nella professione. Molte persone credono che sia stata la base della grandezza di Roberto Bolle.

Jacopo Tissi Altezza
Jacopo Tissi Altezza

Tissi ha frequentato il Liceo Scientifico Landriano e si è diplomato nel 1995. (Pavia). Dopo aver visto uno spettacolo di balletto in televisione, è riuscito a suscitare il suo interesse per il tema della danza.

Quando i suoi genitori hanno capito cosa gli interessava e lo hanno iscritto a lezioni di ballo presso il centro comunitario locale, si sono resi conto di aver preso una decisione saggia nella loro genitorialità.

Il suo debutto con il Bolshoi Ballet è stato nel ruolo principale di Le Spectre de la Rose, che ha interpretato l’anno successivo.

Si è esibito in numerosi ruoli importanti nel repertorio della compagnia, tra cui Siefgfried in Il lago dei cigni, Parigi e Giulietta in Romeo e Giulietta, il principe in Lo schiaccianoci, Solor in La Bayadère, Jean de Brienne in Raymonda e il ruolo del protagonista in Alberto.

Per quanto ne sappiamo, è stata la prima ballerina italiana a far parte dell’ensemble Bol’oj.

Essendo cresciuto guardando il Lago dei cigni in televisione, ha sviluppato un amore per la danza classica che continua ancora oggi.

Grazie alla sua devozione e perseveranza, ha potuto diplomarsi alla Scuola di ballo del Teatro alla Scala nel 2014 all’età di soli 19 anni.

Jacopo Tissi Altezza
Jacopo Tissi Altezza

L’allenamento e le visite bisettimanali in palestra hanno portato alle abilità naturali di Tissi e al suo telaio scolpito da 1,90 pollici, che ha ottenuto grazie a innumerevoli ore di sforzo.

Tassi avrà dato una solida risposta a chi lo ha descritto come la “controfigura” o “ombra” di Roberto Bolle, oltre che un divertente diversivo dalla verità.

Né il ballerino di Landriano né il resto dell’industria del balletto possono fare altro che elogiarlo per i suoi successi e il rispetto che si è guadagnato in tutto il mondo.

Fin da bambino Jacopo Tissi ha avuto un forte desiderio di intraprendere la carriera artistica.

Il bambino è incuriosito dalla forma d’arte dopo aver visto per la prima volta un episodio del Lago dei cigni in televisione. Successivamente si innamora del balletto.

Ha iniziato la sua formazione di danza classica all’età di 11 anni presso la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano, dove ha ricevuto il segno di nascita dei Pesci il 13 febbraio 1995, a Landriano (PV).

Ad un certo punto in futuro, ti parlerà di quanto sia stato difficile per lui e per i suoi amici frequentare la stessa scuola. Sta per iniziare un notevole percorso professionale.

Oltre alla sua abilità nel ballo, la fama del giovane è salita alle stelle dopo essere stato accettato nella compagnia di ballo del Bolshoi di Mosca. Considerato che è il primo italiano a raggiungere questo traguardo, si tratta di un traguardo estremamente degno di nota.

Tissi, alumnus 1995 del Liceo Scientifico Landriano, è nato nell’anno 1995. (Pavia). È nato con una passione per la danza, che si è risvegliata da bambino e ha visto uno spettacolo di balletto in televisione.

Si è scoperto che i suoi genitori erano più che disposti ad accoglierlo iscrivendolo a un corso di danza. Fu grazie a questa esperienza che Tissi studiò danza classica al Teatro alla Scala di Milano.

Jacopo Tissi Altezza

Membro del Balletto di Milano, ha ballato in molti ruoli famosi come il Principe Désiré della Bella Addormentata e il Principe Azzurro di Cenerentola, così come Espada di Don Chisciotte di Rudolph Nureyev e Des Grieux di Nureyev in The History of Manon di Kenneth MacMillan. È stata anche membro del Royal Ballet of Canada.