Dee Dee Bridgewater Malattia

Dee Dee Bridgewater Malattia, Quando ha pubblicato l’album Red Earth nel 2007, è stata la prima volta che ha combinato temi di ispirazione africana con artisti locali del Mali.

Dee Dee Bridgewater Malattia
Dee Dee Bridgewater Malattia

Si è esibito al San Francisco Jazz Festival (2007). L’8 dicembre 2007 si è esibita con il Terence Blanchard Quintet al John F. Kennedy Center for the Performing Arts di Washington, DC

Il Kennedy Center for the Performing Arts di Washington, DC, è una delle principali arene per le arti dello spettacolo al mondo.

Viaggia molto e si esibisce in una varietà di spettacoli in tutto il mondo. Il 16 ottobre 2009, ha partecipato come atto di apertura allo Shanghai JZ Jazz Festival, in cui ha cantato canzoni di Ella Fitzgerald, Duke Ellington e altre leggende del jazz.

È stato con Ray Charles che ha eseguito una delle sue canzoni più famose, Till The Next Somewhere (Precious Thing), che è ancora popolare oggi (1989). Questo brano è stato eseguito dai super-ospiti del Festival di Sanremo, i due vocalist, per presentarsi.

Il Prof. Tura si definisce un “portavoce della famiglia” nelle sue informazioni biografiche. CasaAIL, infatti, si affida agli sforzi di un vasto numero di volontari per svolgere la sua missione.

I residenti di via Pelagio Pelagi 13 si impegnano a fornire un servizio navetta tra la casa e Sant’Orsola per i pazienti ei loro familiari che risiedono presso la struttura.

Occupano una parte significativa della giornata lavorativa in ogni singolo giorno della settimana. Secondo Tura, la presenza di almeno un terzo di loro suggerisce che c’è ancora speranza per coloro che hanno sofferto di malattie nel recente passato.

Dee Dee Bridgewater Malattia
Dee Dee Bridgewater Malattia

Lavorava come soprano in Sardegna, e non sa dirvi quante volte ha visitato l’isola. Quando torna sull’isola, anche nel mezzo di una stressante conversazione telefonica con un’amica a Roma, non può fare a meno di essere stordita dall’attesa. È necessario sfidarla con una domanda “impossibile”.

La realtà è che questo è il caso. Produrremo uno show televisivo sul contributo delle donne alla musica jazz, che sarà coprodotto da mia figlia ed io in collaborazione con lei.

Nonostante il mondo sia pieno di musicisti incredibilmente brillanti, solo un piccolo numero di loro viene riconosciuto per i loro successi.

Il mio aspetto preferito del nostro curriculum è l’idea di esplorare e trasmettere un po’ delle mie conoscenze alle future generazioni, che è uno dei miei obiettivi personali.

È tempo passato che avvenga un cambio di paradigma. È possibile che l’Italia sia ancora considerata un paese maschilista da questo punto di vista sulle cose?

In Africa, Bridgewater ha assistito a spettacoli di musica locale nei bar ed è stato colto da un travolgente desiderio di salire sul palco con gli stessi artisti. “Era la musica”, dice il gruppo nel suo insieme. “Sembrava familiare, come se l’avessi visto prima”, dice il narratore.

La title track, “Red Earth (Massane Cisse),” è basata su una tradizionale canzone griot africana e funge da traccia di apertura e primo singolo dell’album.

Dee Dee Bridgewater Malattia

“La terra rossa ha sempre esercitato un fascino su di me”, ha ammesso. “Il mio colore preferito è il rosso sporco”, dice l’autore.