Mario Biondi Malattia

Mario Biondi Malattia, Mario Biondi è stato padre di un totale di undici figli, tutti nati da lui da tre donne diverse. Ray e Chiara sono rispettivamente il sesto e il settimo figlio, dal primo matrimonio con Monica Farina, con la quale ha altri sei figli. I restanti due figli si chiamano Marzio e Zoe.

Mario Biondi Malattia
Mario Biondi Malattia

Durante il secondo round del concorso, Giorgia Albarello, seconda classificata a Miss Italia 2007, si è fidanzata. La coppia sta insieme dalla nascita della figlia Mia, nel 2015.

Mil, il secondo figlio della coppia, è nato nel 2016 e al momento della sua nascita si è unito anche una terza persona (la cui identità è attualmente sconosciuta). Avrebbe anche l’opportunità di brillare nella nuova società, che sarà lanciata anche nell’anno 2020.

La morte di Mario Biondi è stata in gran parte vista come una perdita significativa esattamente un anno fa oggi. Uno dei miei vicini si è avvicinato a me e mi ha chiesto del mio benessere.

Nel caso di mangiare di meno, non c’è niente di male: “Ho rinunciato a 20 peperoncini e ora sono limitato il mio consumo di cibo per problemi di salute”. Latticini, cibi ricchi di amido e bevande alcoliche erano tutti esclusi dalla dieta.

In termini di vita sentimentale, è lecito ritenere che Mario Biondi abbia un lieto fine. Secondo i documenti di famiglia, la cantante ha nove figli in tutto. Ha potuto provare la gioia di diventare padre grazie a una serie di importanti connessioni che aveva stretto.

È oggetto di voci sulla sua prima moglie, Monica Farina, da più di un decennio. È la madre dei suoi primi sei figli (Zoe, Marzio, Marica, Chiara, Ray e Louis Mario) e sono stati sposati per più di un decennio.

Il vero nome del cantante è Mario Ranno e Mario Biondi è solo un nome d’arte per lui. Nato il 28 gennaio 1971, nella città siciliana di Catania, ha attualmente 51 anni. Il fatto che sia alto 1,90 metri e pesi 90 kg la dice lunga sulla sua muscolatura e resistenza.

Ha avuto una passione incrollabile per la musica per la maggior parte della sua vita. Mentre era ancora in seconda elementare a Bitetto, in Italia, iniziò a cantare con i cori gregoriani locali all’età di 12 anni.

Da allora, ha vissuto una vasta gamma di avventure in giro per l’Italia. La sua decisione di concentrarsi sul miglioramento del suo inglese arriva in una fase della sua carriera quando si rende conto che l’inglese è la lingua in cui esegue le sue canzoni.

Mario Biondi è diventata madre di nove figli, e non intendo nove figli qualsiasi. Il corteggiamento di Monica Farina, con la quale ebbe una relazione, portò alla realizzazione delle prime sei di queste opere.

Mario Biondi Malattia
Mario Biondi Malattia

I membri del gruppo sono Zoe, Marzio, Marica, Chiara, Ray e Louis Mario. Negli anni precedenti la loro eventuale separazione, Farina e Biondi stavano insieme da quasi 15 anni.

Il fatto che Mario Biondi abbia affermato in più occasioni che intende intraprendere una carriera in apprendistato la dice lunga sulle sue intenzioni. Un’intervista a RMC ha rivelato che all’età di quindici anni, il cantante ha confessato a suo padre il suo desiderio di diventare un cantante professionista, secondo l’intervista.

“Puoi dirmi cosa fai per vivere?” sembrava chiedere. Se è così, perché sei ancora qui?” Ho chiesto ulteriormente. Era destinato al mercato asiatico quando la canzone This is what you are (2006) è stata pubblicata nel 2004, ma è diventata rapidamente un successo in Europa e negli Stati Uniti Stati dopo essere stato rilasciato nel 2004.

Agli UK-Italy Business Awards, il Consolato Britannico lo riconosce per i suoi sforzi con la UK-Italy Business Association e lo invita a partecipare al suo programma della BBC1, The Business of Italy.

Ha ottenuto il suo primo di due dischi di platino entro tre mesi dalla pubblicazione del suo album di debutto Handful of Soul nel 2006, che ha registrato con la band High Five Quintet.

Una cover di Do You Feel Like I Feel di Nicola Conte è stata pubblicata il 18 novembre 2016 e funge da primo singolo dal doppio album Finest of Soul, che include i successi più noti dell’artista e sette brani inediti .

Fin dai suoi esordi come interprete professionista in Italia, Mario Biondi è stato acclamato come uno dei più grandi al mondo. In Australia e in Giappone, ad esempio, è conosciuto e rispettato.

Mario Biondi Malattia

La possibilità di collaborare con altri musicisti come Pooh e Renato Zero gli si è presentata numerose volte nel corso della sua carriera professionale.