Luigi Strangis Famiglia

Luigi Strangis Famiglia, Se avesse avuto successo, avrebbe espresso la sua gratitudine a se stesso, a sua madre e al resto della sua famiglia dedicando il premio a tutti loro. Questo era il suo più grande desiderio. In aggiunta a ciò, nessuno prevedeva che avrebbe trionfato con tanta facilità.

Luigi Strangis Famiglia
Luigi Strangis Famiglia

Proprio dietro di lui è arrivato Alex, che non era solo uno dei cantanti più noti dello show, ma anche uno dei preferiti del pubblico in generale che ha partecipato al televoto.

Sissi si è aggiudicata il premio a seguito di una lunga e difficile serie di concorsi basati sul suono di brani o cover inediti, nonché dopo aver ricevuto il sostegno della stragrande maggioranza del pubblico che lo ha votato.

Dopo di che, hai aspettato che Michele, il ballerino che aveva vinto nella categoria canto, arrivasse e reclamasse il suo premio (altro campione di questa edizione).

Dopo diversi mesi di impegno, la talentuosa giovane cantautrice calabrese ha potuto finalmente godere di tutti i frutti del suo lavoro.

Sono lo sfavillante recinto di ciò che uscirà dalla scuola, con tanti filoni di lavoro e collaborazioni significative (con Canova, Sinigaglia, Nigiotti…) già nel cassetto.

Luigi Strangis, cantante e polistrumentista che oggi ha vent’anni e viene da Lamezia Terme, è nato e cresciuto nella stessa casa dei genitori e del fratello maggiore. Suo padre lo ha introdotto alla musica americana quando era un bambino e ha iniziato a suonare la chitarra quando aveva solo sei anni.

Nonostante sia ancora così giovane, ha già dato un numero significativo di apparizioni dal vivo. Inoltre, ha uno studio di registrazione, dove orchestra arrangiamenti musicali per far suonare altri artisti. Nella prima edizione del concorso per talenti, andata in onda a settembre, Ad Amici ha eseguito “Vivo”, una canzone scritta da Brail che non è stata ancora pubblicata.

Ha pubblicato i brani “Muro” e “Partir Da Zero”, entrambi prodotti da Michele Canova. Inoltre, ha pubblicato i brani “Tondo”, “Tienimi tonotte” e “Tondo” di Katoo (che stasera ha vinto il Radio Award). Essendo il primo EP ufficiale ad essere emesso con lo pseudonimo di “Strangis”, sarà disponibile per l’acquisto il 3 giugno.

Luigi Strangis Famiglia
Luigi Strangis Famiglia

Luigi ha rivelato di soffrire di diabete dal 2016 e di ritenere che lo stress possa avere un ruolo determinante nella sua malattia. Di conseguenza, sceglie di lasciar andare le cose ed evitare di prendere le cose sul personale quando possibile.

Luigi scopre l’esistenza dell’etichetta 21CO quasi subito dopo che Amici ha firmato un contratto discografico con la compagnia. L’etichetta 21CO è stata fondata da Briga, Giordana Angi e Gabriele Costanzo (figlio di Maria de Filippi).

Nel round finale, abbiamo visto Albe, Sissi e Alex, che sono stati tutti vincitori del Premio della Critica Tim, che valeva un totale di $ 50.000, insieme a Serena, che è stata la vincitrice del premio Oreo, che valeva un totale di $ 20.000. (che ha ottenuto una borsa di studio di un anno per studiare a New York e il Premio Tim di 30mila euro)

Qual è esattamente la natura del rapporto tra questi due concorrenti? La nostra amicizia continuerà finché ci trattiamo con cortesia e ci divertiamo ogni volta che avremo la possibilità di trascorrere del tempo insieme.

Quando vivi la tua vita per un periodo di otto mesi con un gruppo di persone, è naturale che crescano relazioni forti tra tutti voi. “In casa, ho provato emozioni che non avevo mai provato prima, e sono come una famiglia per me”, ha osservato il cantante.

Poiché c’erano continui confronti, piuttosto che gare, l’esperienza era sempre illuminante.

“Nonostante il fatto che i nostri percorsi fossero diversi, alla fine ci siamo incontrati e ci siamo scambiati consigli.”

Inoltre, ci sono stati diversi scontri con Alex. Come diceva Luigi Stranigs, “Tra noi c’è rispetto e stima, e lo stesso vale per la nostra professione”.

Luigi Strangis Famiglia

Quando ha osservato cosa stava succedendo fuori, come ha risposto Luigi? Il cantante ha detto: “All’inizio non me ne ero accorto”. Una volta emerso, sono rimasto sbalordito dal gran numero di persone che ho incontrato, nonché dall’opportunità di incontrarne così tante.